Poesia d’anima

By parva-res-admin

25 Aprile 2019

 

Una mattina, leggendo un avviso funebre, ho trovato i primi versi di questa poesia. Ho così scoperto Margherita Guidacci (Firenze 1921 – Roma 1992).

 

 

Col viso vólto ad oriente
per aspettare l’alba
e il cuore vólto
ad un più chiaro oriente
da cui verrà la resurrezione, io mi sono coricata.

Che importa
se per una sola notte o per tutte?
Uno stesso Signore mi è guida
verso l’alba e la resurrezione!

(Margherita Guidacci)

Vi consiglio la lettura di “LE POESIE” edizione Le lettere. Scoprirete una delle voci poetiche italiane di più assoluta, rigorosa ed appartata presenza del Novecento italiano ed europeo. Una voce poetica che ci riporta all’Anima.

About parva-res-admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *