LA FORZA DELL’ETA

By parva-res-admin

11 Luglio 2020

LA FORZA DELL’ETA’ di Marie de Hennezel e Bertrand Vergely

 

 

Ecco un altro libretto da leggere, soprattutto noi che abbiamo superato i sessant’anni. L’Autrice, già conosciuta per i suoi studi riguardanti i morenti che “accompagna” come psicologa nei reparti delle cure palliative, scrive a quattro mani con il filosofo francese Bertrand Vergely, docente e studioso delle esperienze limiti (vecchiaia,dolore e morte).Partendo dalle loro esperienze i due Autori ci aiutano a  riscoprire la bellezza della vecchiaia, oscurata dai messaggi che provengono dal mondo in cui viviamo dove essa viene oscurata e nascosta dall’esaltazione della giovinezza e della bellezza.

Non mancano suggerimenti concreti per fare della nostra vecchiaia “un’opera d’arte”.

 

Per stuzzicare la curiosità:

 

“prima ci si rende conto che la vita stessa è come un’opera d’arte e meglio si vivono i cambiamenti dovuti all’età”.

 

“L’essenziale,per una candela,non è il punto in cui è collocata,ma la luce che emana fino alla fine”.

 

“La sfida chiave che ci aspetta è accettare il processo di invecchiamento,con tutte le perdite e i lutti che lo accompagnano, ma senza “essere vecchi”, cioè senza essere tristi e disperati e restando aperti a tutto ciò che la vita può ancora regalarci”.”Dietro la nostra vita si nasconde un’altra vita:l’esistenza con l’anima,con il pensiero”.

 

“Nascere,crescere,invecchiare e un giorno lasciare questo mondo per far posto agli altri,affinchè assicurino la continuità  della vita nell’universo: il senso è questo,è la vita stessa in tutti i suoi aspetti. Siamo noi che dobbiamo trasformare il senso della vita che ci è stata data in un senso compiuto. Diveniamo ciò che siamo: esseri viventi”.

 

“Noi siamo la vita e non soltanto un Io. In quanto tali,abbiamo in noi stessi tutto il mistero della vita ed è quel mistero a parlarci,a rallegrarsi,a rattristarsi e a vivere in noi. Ascoltare quella voce e lasciarla esprimere in noi è straordinario”.

 

Dolce lettura!

 

About parva-res-admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *